🌍

Visita alla Fondazione Antonio Dalle Nogare

Recentemente, Judith Schwarz e Marlene Messner dell’Associazione Musei dell’Alto Adige hanno visitato la Fondazione Antonio Dalle Nogare e Bolzano e hanno scambiato opinioni con Antonio Dalle Nogare e la collaboratrice Elisa Barison sulla futura cooperazione, sul concetto educativo del museo e sulle sfide attuali del lavoro culturale.
Dal 2018, nelle vicinanze della stazione a valle della Funivia San Genesio si trova la sede della Fondazione Antonio Dalle Nogare. Al suo interno si trova la collezione d’arte del fondatore e collezionista d’arte Antonio Dalle Nogare e vengono organizzate mostre temporanee con visite guidate, anche per le scuole. Lo scopo della Fondazione è quello di comunicare l’arte contemporanea agli interessati all’arte e all’architettura e di stimolare un dialogo tra arte, architettura, innovazione e ricerca artistica. La sede in Via Rafenstein nella periferia di Bolzano è perfetta per raggiungere questo obiettivo. È stata ideata dagli architetti W. Angonese e A. Marastoni e per la costruzione è stato utilizzato del porfido, ricavato dalle rocce.